Confindutria_1

Confindustria Catanzaro presenta le Best Practice e il progetto ITACA

Serata all’insegna del dibattito e dell’innovazione quella svoltasi ieri (martedì 4 dicembre) nella sala “Guglielmo Papaleo” di Confindustria Catanzaro. Il seminario nato dalla collaborazione di Confindustria con la Camera di Commercio, del Presidente Abramo presente in sala, era rivolto a giovani imprenditori, che volessero presentare le proprie idee e dibattere con il tavolo dei relatori, molto ricco di personalità impegnate nel settore dell’innovazione e della creazione di un ecosistema che sostenga ed aiuti le startup già operative e quelle che vogliono germogliare.

Da segnalare, tra i relatori una delegazione di Confindustria Salerno che ha presentato il Premio Best Practice e UpStart, con un’entusiasmante speech del responsabile del settore innovazione Giuseppe De Nicola, che vuole coinvolgere moltissimo Confindustria Calabria nei futuri progetti e nella selezione delle idee da veicolare con il premio, vinto tra l’altro lo scorso anno da un giovane calabrese; Francesco Tassone di Simbario (piccolo comune vicino Vibo Valentia), che ha raccontato la sua esperienza, raccontando il proprio progetto di impresa e le potenzialità relazionali messe a disposizione dal progetto Best Practice.

L’ospite principale è stato però Paul Brandano, Direttore Esecutivo del programma GAP dell’Università della California, che ha raccontato come l’Italia alla fine sia molto ricca di idee e progetti stupendi da realizzare, così come le aree più “avvantaggiate” di Los Angeles. In particolare, ha descritto il nuovo master per creare nuovi manager capaci di guidare le aziende verso un futuro meno critico e sulle potenzialità che le relazioni hanno nel far crescere un’impresa, soprattutto, se giovane e ad alto valore innovativo.

Il dibattito è stato preceduto dai saluti telefonici dell’Assessore Regionale alla Cultura, Mario Caligiuri e da quelli del padrone di casa, Giuseppe Gatto, presidente di Confindustria Catanzaro; mentre il dibattito e l’evento sono stati gestiti con grande entusiasmo dalla Dott.ssa Elena Console.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>